Quanno c’a tavola se sedemo

sempre er sapore noi ve cerchiamo.

Amaro o dorce ’e papille esercitiamo,

p’avè più gusto da quello che magnamo.

E anche ‘na vita è così

cercamo quarcosa pe falla ‘nsaporì,

inder la gente, l’omini e le cose

cogliamo sempre quelle più sfiziose.

Quello a cui non posso fare senza

che me stupiscano pe l’intelligenza

condita co granne austerità

da ‘na gran dose de semplicità.

E mille e mille sono i sapori

che dalla gente poi tirà fori

prelibatezze che nun hanno pari

puro ar sapore de peperoni amari.

E, a te, amica, che vojo sempre amà

me piace definirti ‘nu babà

nun pe l’impasto ma pe er rum

che rende er tuo sapore ‘n unicum !

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Bronson  

Questo autore ha pubblicato 295 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Giancarlo Gravili
+1 # Giancarlo Gravili 25-10-2017 13:51
Sempre pungente e ironico al massimo

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.