Nel giorno che ti ho incontrata

mi hai già lasciato

nel giorno che mi hai baciato

ti ho lasciata

Nel giorno che i miei occhi

sono annegati nei tuoi occhi

siamo morti

e adesso a tentoni ci muoviamo

dentro una tomba di pietra

con nella carne la forma dei denti

sulle labbra il sangue dei  morsi

sul cuore gli intarsi

nelle mani le ferite del da farsi

e la pelle vibra ancora

d’abortiti orgasmi

E non c’è giorno che ci darà  pace

perché non ci sarà più giorno

non ci sarà notte

non ci sarà più  tempo

ordine e esistenza

saremo per sempre sospesi

su quel  fuscello

piegato tra l’alba e il tramonto

dove ti ho incontrata

e ti ho già persa

nell’incanto

di un amore scellerato

nel caos algebrico

del nostro infinito

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Demetrio Amaddeo*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-11-2020

Questo autore ha pubblicato 273 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

amoriño
+1 # amoriño 21-08-2015 10:06
Magari correggendo qualche piccolo refuso... acquisterebbe valore. triste ma piaciuta.
Cla
+2 # Cla 21-08-2015 10:42
bella e vera, soprattutto l'inizio
nabrunindu
+2 # nabrunindu 21-08-2015 18:02
si molto triste, anche se bella!
Giò*
+2 # Giò* 21-08-2015 19:07
Un amore molto triste e travagliato, sempre e comunque.
Piaciuta. Ciao...
Alberto Automa*
+1 # Alberto Automa* 21-08-2015 21:18
...replicando a chi parla di piccoli refusi...io non ho visto alcuna necessità di correttori di bozze, in questa poesia...se son tutte così le poesie senza valore! Mah...
Un saluto e complimenti a Demetrio!!
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 09-09-2015 17:33
Molto profonda e bella, ciao.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.