Quando vedi la luna maculata,
palla tra palle di nubi antracite,
distante da me oltre il normale,
parlami perché ne ho bisogno.

Se il mare più non risponde
al minimo accenno di un abbraccio
o l’alba tradisce il suo migliore intento,
parlami perché voglio ascoltarti.

Guardando il nostro luna park,
non arriverà la musica del gioco
o lo schiamazzo di un bambino re.
Sono io che ho spento tutto.

Ho consumato notti promettenti,
le ho imbrattate di colori assurdi.
Ho cadenzato stelle al mio capriccio
e ora, credo, è meglio non guardarle.

Ho spinto il cuore in un dirupo
e adesso cerco di recuperarlo
mentre freddo, pioggia e vento
fanno di tutto per scoraggiarmi.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Aurelio Zucchi*   Sostenitore del Club Poetico dal 04-03-2020

Questo autore ha pubblicato 398 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

neveamarzo
+1 # neveamarzo 27-12-2018 15:55
Anche quando vanno a cogliere sentimenti di tristezza, i tuoi versi rivelano la morbidezza di un animo buono che non manca di coraggio e speranza.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 30-12-2018 18:13
Mai scoraggiarsi in amore, troverai sempre un appiglio per risalire, bravissimo ciao Aurelio.
Ibla*
# Ibla* 02-08-2021 13:32
"Parlami perché ne ho bisogno.
Parlami perché voglio ascoltarti"
È questo che manca oggi ...
La tua poesia è molto profonda.
Non a caso ha vinto il primo premio in un concorso.
Eccellente, tu come tutta la tua poesia.
Un caro saluto da Ibla.
Antonietta Angela Bianco BGrZv*
# Antonietta Angela Bianco BGrZv* 07-08-2021 00:52
Ti ho trovata! Bellissimi versi
"Ho spinto il cuore in un dirupo e adesso cerco di recuperarlo" e ci riuscirai, ci riesci abbondantemente , abbondantemente bene. Grazie Aurelio

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.