Ed il giorno frazionato d’ombre

pianse su silenzi d’agapanto,

su appuntamenti sfiniti,

su questo pomeriggio d’ottobre

indaffarato di malinconie

e tu che m’assaggi d’infinito,

affaccia l’eco del dolore

in questo naufragio di blu,

raccontati ai miei sguardi,

amami come luce d’aurore.

Ed un meridiano d’anima

partorirà cieli senza casa,

petali di noi accesi da un respiro,

scommesse di cuore

rubate alle geometrie del destino:

grondiamo sul crepuscolo

come dolce promessa d’amore.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: rosa dei venti  

Questo autore ha pubblicato 731 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

pagine perdute
+1 # pagine perdute 12-07-2020 09:41
bella e musicale...ma quel grondiamo non mi piace...avrei usato un termine più leggero..tipo scendiamo, scivoliamo...
comunque bella
elisa
rosa dei venti
# rosa dei venti 16-07-2020 11:11
Grazie tante per la lettura Elisa :-)
genoveffa frau
+1 # genoveffa frau 12-07-2020 09:51
Promesse d'amore che grondano in un crepuscolo, adoro i crepuscoli, molto bella!
rosa dei venti
# rosa dei venti 16-07-2020 11:11
Li adoro tantissimo anch'io Genoveffa, grazie tante per la lettura :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.