“L'ufficiale nazista osservando Guernica mi chiese: "Avete fatto voi questo orrore, maestro?". "No" risposi. "E' opera vostra".
(Pablo Picasso)

Dal quinto piano di un edificio
al lungo conforto della pace,
la strada per la bancarotta
passa attraverso l’inganno
del labirinto surrealista,
per poi srotolarsi
in
aria
come
il sonno
della ragione
o come l’amore
che abbiamo avuto
dipinto negli occhi.
La crisi di nervi.
Il crollo.
E
poi tu
che prendi e dai.
I nostri corpi si sono scomposti,
la nostra energia statica è mutata
in amore tumultuoso e dolente,
il caos  in un nemico
inscalfibile,
l’ubriachezza
in lucida creatività.
L’insistente fantasma
degli affitti arretrati
ci strapperà
dai piaceri
della carne,
e a me già non resta
che l’effimero sogno
che da una finestra
mi porterà
all’arte.

"Spero che l'uscita sia gioiosa e spero di non tornare mai più."
(Frida Kahlo)

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Charlie  

Questo autore ha pubblicato 646 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Alberto Automa*
+1 # Alberto Automa* 04-03-2021 10:17
...un caro saluto Charlie e sempre complimenti!

;-)
Charlie
# Charlie 04-03-2021 19:05
Ciao Albero!! un caro saluto anche a te amico mio.
grazie per leggermi
charlie

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.