Gli occhi guardano altrove...
alla ricerca di un nuovo dove
negli ipermercati della leggerezza
per allontanare qualunque tristezza...

Ma non si vende e non c'è campionario
di questo Amore vissuto sul serio
venuto fuori tra mille rinunce
occhi negli occhi, quasi da complice...

Ed ho deciso che questa vita
dovrà darmi ancora una via d'uscita
dovrà regalarmi altri dolori
ed altre gioie che cancellano errori

E i tuo capelli lunghi miliardi di fili
intreccerò con spazzola magica
saremo ancora noi due vicini
contro ogni vecchia contraria logica

Ed aspetterò,io, quel tuo segnale
come la nave il faro aspetta in mare
sarai i miei lampi luminosi... 
in questa notte buia, fanali accesi

E disegnerò il profilo tuo con la matita
fermando gli anni alla tua grande bellezza
commetterò il reato peggiore della vita:
amarti senza avere in cambio alcuna tenerezza...

Sarà così...
Sarà così...

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: bruno leopardi  

Questo autore ha pubblicato 72 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.