L'alba ha i tuoi colori
sono dell'anima
che non sa mutarli.

in statica posa
riflessi nei tuoi occhi
soggiogano le ore.

ti sorprende il balzo
di un nuovo arco di cielo
nell'intervallo sereno
dal mio al tuo amore.

i sogni confusi della notte
si ricompongono quieti
tra le onde dei tuoi capelli.

e credi che dormire ancora
sia la fermezza dei tuoi sì. 

 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Libero  

Questo autore ha pubblicato 122 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.