Nel mondo dei piccoli bulli

non troverai mai posto

che non sia nel centro.

Tu, che per natura

ami stare all'ombra

che t'avvolge e ti consola.

Verde germoglio

cresciuto in un sentiero

dove ,solo, si muovono

anima e pensiero.

Vi è dentro ai tuoi occhi

una pace che turba!

Incomprensibile al ragazzo di ora.

Così per guardarti ti fanno cerchio.

Nessuno di loro vuol sfidare

il tuo sguardo da solo a solo.

Dentro ognuno v'è lo stupore

ma di più v'è la paura

di vedervi dentro

la sua stessa natura.




1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Ibla  

Questo autore ha pubblicato 135 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Sandrino Aquilani
+1 # Sandrino Aquilani 15-08-2017 11:48
Non è facile mettere a fuoco ciò che sentiamo. Tu lo fai bene. Un saluto e già che ci siamo buon ferragosto
StrayCat
+1 # StrayCat 15-08-2017 14:51
I miei complimenti
per come sei riuscita a descrivere
così bene l'aspetto pedagogico
della solitudine infantile ed adolescenziale.
Perché quando si è diversi dalla massa,
non si è mai ben accetti,
ma soprattutto si viene temuti.
Mi permetto di dire che questa poesia
l'ho sentita mia, non so se mi spiego.
Grazie per il tuo ottimo lavoro.
Grace D
+1 # Grace D 15-08-2017 16:15
Già, perché i bulli agiscono sempre in gruppo e non vi è in loro nulla che possa elevare l'anima
alla dolcezza, al sentimento che viene dal cuore. In loro c'è solo cattiveria nel far del male
alle anime belle ed ignoranza. Hai reso bene il concetto con questa magnifica poesia. Complimenti
Ibla, un saluto da Grace.
Ugo Mastrogiovanni*
+1 # Ugo Mastrogiovanni* 15-08-2017 17:51
Versi di elevato interesse sociale, cesello di mano esperta e sensibile.
Simone
+1 # Simone 16-08-2017 07:12
Credo di leggere una difesa per la diversita'quant o questa diversita' invece sia temuta ..complimenti ed un saluto

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.