Libera la mente di ogni pattume

ora riposa in verdi giardini

Tra i fiori scarlatti dei melograni

e onde di glicini come fossero oceani.

Non mancano le rose, quelle bianche

dei ceppi antichi.

e le ciliegie al posto dei rubini.

Anche il sole, che arde 

come un fuoco lontano

a scaldare le mani dei mondi,

mi fa compagnia.

Tutto il bello ora vive

 negli occhi che non hanno futuro.

Forse manchi tu,  che non so inventarti.

Oppure ci sei in ogni nota che fugge

di questo Bolero.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Ibla*   Sostenitrice del Club Poetico dal 22-02-2021

Questo autore ha pubblicato 148 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

alec18marzo
# alec18marzo 03-02-2021 00:57
...I pensieri corrono e incalzano come le note ed il ritmo di un bolero ( mi sovviene Ravel), una esplosione di semplicità evocativa, quasi ossessiva, un "dionisismo estatico" che cattura e dipinge ricordi, emozioni, e desiderio di vita.
Aurelio Zucchi*
# Aurelio Zucchi* 03-02-2021 17:00
Grande Ibla! Piaciuta moltissimo.
Mark
# Mark 03-02-2021 19:50
Che bellezza, complimenti.
Giò
# Giò 05-02-2021 18:50
Momento di intimo incontro con se stessi.
Cornici fantastiche e qualche ricordo.
Cinque stelle per te! Ciao...^.^
Simone
# Simone 06-02-2021 05:25
Qui si legge e si scrive e a volte ci si ritrova ...
un attimo di respiro a togliere quel pattume che rischia di inondarci
Un saluto di cuore Ibla
Alberto Automa*
# Alberto Automa* 06-02-2021 22:03
...le rose dei ceppi antichi...

Un caro saluto ;-)
Vincenzo Russo*
# Vincenzo Russo* 07-02-2021 22:17
Brava Ibla! Questa tua poesia libera non saprei come dirti!
Silenziosamente, leggo e percepisco tutto quello che per te è il bello che ora vive!

Un caro saluto.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.