Metti agli occhi

ciò che ti appare
e lascia che ogni quadrato
di casa ,
ogni finestra ,
ogni tegola
ti sorprenda .

Sul balcone
appoggia la solitudine dei fiori,
le parole di tuo nonno ,
la strada persa
nel volto di una madre,
di un padre ,
di un amico,
mentre segui il cielo
e un vento gelido d’inverno
copre la tua bocca .

Tieni stretto
ogni ricordo .

Di passaggio
altre mani avranno
la carezza dei fiori
altri passi
avranno poche persone nella notte
e penserai anche tu
che siamo nuvole
di un giorno
di un’ora
di un tempo
che va
e mai torna .

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Caterina Morabito*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 14-03-2014

Questo autore ha pubblicato 922 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

rosa dei venti
# rosa dei venti 28-12-2023 11:18
Bravissima come sempre, non ti smentisci mai! Complimenti Cate! ;-)
Caterina Morabito*
# Caterina Morabito* 28-12-2023 17:51
Grazie infinite ☺️
Elvezio
# Elvezio 28-12-2023 14:22
ciao Caterina, piaciuta anche a me :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.