Ed è in un esilarante delirio che tutto si conclude 
che si nasconde il dubbio di una verità mai trovata 
in cui si può uccidere ed essere uccisi 
in cui la fine è inevitabile.

Dove si può amare qualsiasi cosa e qualsiasi essere 
dove amando una pesca essa darà alla luce altre pesche 
dove amando una donna essa darà alla luce salici sconosciuti 
che piantero' nella terra del mio giardino 
crescendoli e curandoli 
perché essi possano rinascere nel prossimo delirio.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Giuseppe Trucchia  

Questo autore ha pubblicato 18 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.