Rintanato nel suo involucro

secerne filamenti programmati

a sviluppare odiose manovre

atte a colpire per puro diletto.

Non osa abbandonare il suo rifugio

poiché la luce del bene lo dissolverebbe,

il male è la sua forza e il fetore immondo

impregna il suo habitat ossigenandolo

per generare abomini distruttivi.

La sua vita è concepita nel loculo

incurvato e rugoso selezionando

nell'oscurità del suo ristretto mondo

le vittime prescelte, esaltando il suo ego.

Eteronimo riesumato, non potrà accedere

al regno dei giusti, vivrà come zombi,

ingabbiato, il bozzolo sarà la sua tomba,

avvolgendolo come una seconda pelle

decreterà la fine di un'esistenza dedicata

alla completa autodistruzione dei valori

inutilmente rincorsi senza mai intaccarli.

Il male soccomberà nella sua oscurità

il bene risorgerà e sarà per sempre Luce.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: genoveffa frau  

Questo autore ha pubblicato 351 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Antonietta Angela Bianco BGrZv
+1 # Antonietta Angela Bianco BGrZv 28-08-2021 00:30
Poesia ottimamente strutturata; il tema molto profondo, la lotta tra il bene e il male. Ammirevole la chiusa che lascia aperta la speranza. Bravissima Genoveffa :-)
genoveffa frau
# genoveffa frau 28-08-2021 21:04
Un tema arduo da affrontare ma purtroppo reale nella nostra società, ti ringrazio Antonietta!
Veronica Bruno
+1 # Veronica Bruno 28-08-2021 10:42
Mi è piaciuto molto il tuo ricorrere al bozzolo per descrivere la lotta tra bene e male.
Bravissima Genoveffa, buona giornata :-)
genoveffa frau
# genoveffa frau 28-08-2021 21:07
Ho voluto immaginarlo cosi il male, brutto e peloso nel suo bozzolo a tramare, ti ringrazio Veronica! Buona serata a te !

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.