maxd43222274c81b73c83bfd3531519b94a.jpg
Storditi dal profumo
intenso delle orchidee
sparse nei vasi per la stanza,
quella sera all'improvviso
l'atmosfera divenne inebriante
e sensuale.

Attratti ed ammaliati
dai nostri occhi
che si bevevano con le pupille accese
sentimmo un desiderio ardente
ed anelante
che ci spinse in un tango appassionato
e malizioso:
ballammo come fossimo in ipnosi...

i nostri corpi s'avvinghiarono follemente
in giravolte e spaccate insinuanti
che accesero i nostri sensi
e ci portarono
ad amarci perdutamente...

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Grace D  

Questo autore ha pubblicato 227 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.