Pioggia negli occhi:
si addensano le nubi,
si oscurano i pensieri.
Nelle orecchie turpiloqui
fra tuoni e lampi.
Fulmini e saette violentano la terra:
colpiscono e percuotono gli alberi.
Quando il mio corpo scuote l'anima
e nella testa mi si affollano i pensieri;
divento cieca.
Alla ricerca di uno spiraglio di luce,
bramo quel tepore che tutto cheta.
Dopo un violento acquazzone,
in cielo compare l'arcobaleno:
varco il suo arco
e spalanco la porta su un mondo ove l'anima mia si placa.
L'aria profuma di magnolie e ginestre.
L'erba bagnata, appena accarezzata
da un venticello leggero,
mi alita nelle narici:
ed io stordita...di fragranze erbose
m'inebrio.
Sotto i pioppi, funghi festaioli e
allegri...salutano il giorno.
Caprioli e gazzelle saltellano gli steccati,
pecore e caprioli brucano i campi.
I picchi battono il tempo
e allegre prataiole
imbellettano i prati.
Scialuppa alla deriva,
zattera, fradicio legno:
solo momentanei smarrimenti.
Repentino un raggio
di sole mi bacia le ciglia:
gli occhi mi si riempiono di cielo.
Svesto i piedi;
li vedo scherzosi
abbracciarsi nel ruscello:
fra lo sciacquettare
di ciottoli e pietruzze colorate...ridono.
Come una farfalla
che fa sfoggio di colori,
batto le ali.
Mi sollevo sulle punte dei piedi
e spinta dal vento volteggio.
Non so ancora quanto durerà:
in fondo...è tutto un gioco...
ed io rido, rido, rido...rido.
Come una bimba comincio a saltellare:
...ho ancora tanta voglia di giocare.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Giovanna Balsamo  

Questo autore ha pubblicato 143 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Aurelio Zucchi*
+1 # Aurelio Zucchi* 06-01-2020 11:57
Ritornare bambini è uno dei sogni più ambiti! Tu ci hai provato con dolcezza e poesia, si avverte molto il bisogno impellente di riversare il cuore in mondi solo apparentemente lontani.
Letta molto volentieri e non poteva essere altrimenti poiché sono uno affezionato al "fanciullino" del Pascoli.
Ciao!
Aurelio
Morgana
+1 # Morgana 07-01-2020 05:16
Il ricordo dell'infanzia se bella sarà sempre un pilastro che ci aiuterà a superare momenti difficili

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.