Nella penombra
il mio sudore brilla di te.
Tra i capelli bruciano le dita
che lente... accarezzano i vizi
di quest'aria un po stantia.
Volti stravolti... nascosti
nel pudore, ormai inesistente,
soffocano tra i gemiti
e tra le calde lenzuola,
fino sfinirci, fino all'aurora
di un nuovo giorno.
In questo filo di luce
ancora un po annebbiata,
si affacciano i nostri cuori
assonnati e mai stanchi,
godendo di un panorama
da mille colori.
Di un sol calore intenso
è l'abbraccio di un fresco...
di un altro mattino insieme.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Clorinda Borriello  

Questo autore ha pubblicato 292 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Morgana*
# Morgana* 19-12-2019 17:54
Sensualissima
Passione infinita
# Passione infinita 20-12-2019 21:28
sensuale e dolce,
come il mattino insieme :)
ciao

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.