Affievolirsi costante 
del pensiero,
che affronta lontane
pulsioni e soccombe 
ai corpi spenti
di rancori accesi.

Nell'ombra fitta
scalpita il magone
incatenato al buon 
senso.

Sentirsi tanto estranei
a noi cogliersi
esattamente esigui.



1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Marchese D.  

Questo autore ha pubblicato 26 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Gilda
0 # Gilda 20-03-2011 17:28
Nel finale, la rivelazione. . .
Mi piace... :-)
Debora Casafina
0 # Debora Casafina 20-03-2011 19:25
molto bella...complim enti !
CALOGERO PETTINEO
0 # CALOGERO PETTINEO 20-03-2011 22:49
cogliersi esattamente esigui.
mi piace questa chiusa, bella lirica.

Aggiungi commento

Commenta rispettando sempre l'autore.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.