Stiamocene qui

a consumarci le stagioni

perpetrando nel delitto

di non volerci amare.

Trattiamoli così,

come fossero infiniti

e non tremuli pensieri,

quelli che ci legano

-noi, ali di farfalla,

nel fingerci petali

attaccati alla corolla-.

Allor che sarà giunto

l’autunnale vento,

portandoci la pioggia

sulle gote stanche,

ci chiederà ogni foglia

ed ogni gemma staccherà dal ramo.

Saremo alberi già spogli

quando, alla fine, capiremo.

 

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Ibla  

Questo autore ha pubblicato 138 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Henry Lee*
+1 # Henry Lee* 22-07-2019 08:16
Sembra un amore che non vuole decidersi di riconoscersi tale, tra farfalle che si fingono petali pur di non volare. Io l'ho trovata molto dolce e delicata, scritta come sempre in maniera impeccabile. Un abbraccio. HL.
sasha
+1 # sasha 22-07-2019 10:42
... e sarà troppo tardi!
MA è BELLISSIMAAAAAA AAAA... tetragginosa ma romantica, malinconica, nostalgica, INSOMMA DAVVERO POETICA...
BRAVA :-)
Simone
+1 # Simone 22-07-2019 17:58
Nel frattempo Ibla immortali un tempo in questi versi ... d'accordo con Sasha bellissima veramente
Carmine Ianniello
+1 # Carmine Ianniello 22-07-2019 20:43
Colpito...... tanto... ciao Ibla
Vincenzo Patierno
+1 # Vincenzo Patierno 22-07-2019 21:13
un amore come ali di farfalla: delicato e resistente...ci ao
Passione infinita
+1 # Passione infinita 22-07-2019 22:24
Capiremo quando saremo alberi spogli.
Malinconica e dolce.
Un saluto
Alessio
# Alessio 23-07-2019 20:39
Enigmatica e molto molto bella! Secondo me, però, quando capiremo non ci sarà più nemmeno il tronco
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 23-07-2019 20:43
Ibla è una poesia davvero molto sentita la tua. Grazie ancora per i tuoi commenti ai miei testi. Un carissimo saluto
Tea
+1 # Tea 23-07-2019 21:13
... magari il sentore c'è ma continuiamo a far finta di niente... molto piaciuta
Marina Lolli
+1 # Marina Lolli 23-07-2019 23:06
BELLISSIMA,io ci ho visto un amore stanco uno di quelli che per abitudine non vuole dire basta,oppure uno di quelli dove non si vuole dar soddisfazione all'altro e nessuno vuol più essere il primo a pronuniare parole d'amore...E quando verrà l' autunnale vento portando la pioggia sulle gote stanche ci chiederà ogni gemma ed ogni foglia staccherà dal ramo saremo alberi spogli quando alla fine capiremo.
E quanto tempo perso a non voler amare...per puntiglio.
Aita Carla
# Aita Carla 25-07-2019 22:24
Perdindirindina ! Guarda quante persone hai mosso! E ti credo, hai trovato la chiave per scrivere ed aprirci le porte.
Complimenterrimi Ibla! *****


Carla
tempo di poesia
# tempo di poesia 09-09-2019 18:05
Molto bella, bravissima

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.