Apristi le tue piccole mani ai miei vent’anni 
e in punta di piedi cominciai il mio viaggio 
partendo dalla trasparente sincerità dei tuoi occhi 
fino a specchiarmi nel tuo cuore diamante. 

Percorsi le linee del tuo corpo 
come colline verdi di marzo 
e quando fui stanco degli altri 
cercai riparo nei rifugi della tua mente. 
 

Amai la tua forte presenza, 
mi emozionai quando toccasti le corde dell’anima, 
gioii per le tue vittorie 
e piansi per le tue sconfitte. 

Come Terra Santa per un fedele, 
come tuono dopo il lampo, 
come madre per un bambino, 
fosti il senso delle piccole e grandi cose. 

E oggi è come ieri 
e domani sarà come oggi, 
come luna che cambia volto ma resta sempre tale 
perché il mio è Amore…e mai Amore muore.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Walter  

Questo autore ha pubblicato 18 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Vera Lezzi
+3 # Vera Lezzi 01-04-2017 10:44
BELLISSIMA, ma...se ce la vuoi far gustare davvero la tua poesia, ti chiedo gentilmente di...avere pietà per gli occhi che non...riescono più facilmente a leggere...Però, sai, ho ANCHE pensato che TU invece avvertivi intenso, forse, il desiderio di scrivere quasi solo per TE...
Walter
+2 # Walter 01-04-2017 15:09
:lol: Scusami Vera, la prossima volta renderò più semplice la lettura, penso che però hai un po' ragione quando scrivi che pensi che io scriva solo per me.Personalment e penso che la poesia sia esageratamente egoista.Penso che si scriva in primo luogo per placare il proprio IO, per farlo tacere, almeno per poco.
La condivisione è un passo successivo ma non necessario...Se poi però il proprio personale "estraniarsi" piace anche anche agli altri, beh, non può far che piacere!
Silvana Montarello*
+2 # Silvana Montarello* 04-04-2017 20:37
Credo che scrivi sopratutto per far arrivare un messaggio molto chiaro...stupen di versi, bravissimo, ciao.
Walter
+2 # Walter 04-04-2017 21:46
Ti ringrazio, gentilissima!!!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.