Ho veleno da sputare
fino a farmi perdere la voce.
Ho il cuore morto di delusione,
per il troppo sangue perso.
Ho ricevuto tanti schiaffi...
ed è giunta l'ora di disfarmene.
Ho riflettuto sul mio da fare
e stavolta non mi lascio condizionare.
Vado avanti per la mia strada,
senza calesse e senza condizioni,
fino cancellare dall'anima
ciò che l'aveva profondamente ferita.
Ho veleno da sputare
fino a disidratare anche la pelle che
porta cicatrici d'esperienze di questa vita
da cui è stato rubato il tempo.
Ho troppo veleno da sputare
mi rialzo e porto a termine
quel che non ho iniziato io
a scopo di ferire chi ha ferito me.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Clorinda Borriello  

Questo autore ha pubblicato 287 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
# poesie profonde* 26-08-2020 19:16
Un testo molto forte, deciso davvero. Un caro saluto

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.