Lingua di nastro
Piccolo bagliore rosso
Ecco che in te mi chiudo
Ancora, camera di luce
Dall'occhio di vetro
E osso meccanico

Senz'ancora nave
Che mi porto
Nella mia idea migliore
Ti impugno con amore
Dea di colore
Con occhio di fuoco

Per fuggire dal mondo
E farmi inventore
In fabbriche di sogni
Così posso diventare
Col tuo tasto REC
Più artista
E meno animale
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Ealain  

Questo autore ha pubblicato 41 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Caterina Morabito*
# Caterina Morabito* 22-02-2022 21:08
Una bella serie di poetiche immagini , grazie .
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 23-02-2022 12:14
Anche i sogni aiutano a spezzare il quotidiano!
Molto bella, complimenti!
Un saluto Genè!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.