zagara-800x600.jpg
 
Gl'intensi profumi della zagara
mi accompagnavano dappertutto
in quelle aspre contrade,
tutto era eccessivo lì.

Il cielo d'uno splendore abbagliante,
il mare un'immensa distesa blu
che a seconda del vento
diveniva dolce o arrabbiato.

Ricordo l'isola
che nelle primavere
era un effluvio d'essenze
di zagare, gelsomini
bungaville ed oleandri.

Ma l'odore della zagara
era emergente:
amarognolo e pungente
a sottolineare una primavera
avanzata e rilucente...

Si sentiva ovunque l'olezzo
dei giardini in fiore
gli alberi erano ammantati
tra il verde delle foglie
dal bianco lucore
di grappoli di perle profumate
o di bianche stelle
che stagliavano l'aria
come candido miraggio.

Di fiori d'arancio fu il mio bouquet
da sposa.
Quei fiori nivei con il pistillo giallo
furono il corollario di un divenire
di grande felicità.
Salva

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Grace D  

Questo autore ha pubblicato 227 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Rocco Michele LETTINI
+2 # Rocco Michele LETTINI 22-05-2017 08:31
Il fiore della zagara? Portatore di felicità lungo il cammino paesano!
Versi straordinari!
Lieto inizio settimana.
*****
Grace D
+1 # Grace D 23-05-2017 09:01
Grazie del tuo passaggio Rocco, un caro saluto Grace!
poetanarratore
+2 # poetanarratore 22-05-2017 09:19
Cogli e raccogli la purezza dell'amore attraverso l'essenza più eccelsa ,l'odore delle zagare che nel assieme alle Calle sono i fiori prediletti dalle spose ,da chi di amore brama. :lol:
Grace D
+1 # Grace D 23-05-2017 09:02
Grazie mille dell'apprezzame nto Poetanarratore, un saluto di buona giornata, Grace!
Giò
+2 # Giò 22-05-2017 17:02
Profumo straordinario che inonda giardini e parchi di questa stagione ed il sud ne è pieno.
Per eccellenza è il fiore delle spose, simbolo dell'amore sincero. I tuoi bei versi ce ne hanno regalato l'essenza.
Un abbraccio Grace, ciao... ^.^
Grace D
+1 # Grace D 23-05-2017 09:03
Grazie del tuo commento cara. Ti auguro una bellissima giornata, Grace
Antilirico
+2 # Antilirico 22-05-2017 18:42
effluvi inestinguibili da questi versi...
Grace D
+1 # Grace D 23-05-2017 09:04
Grazie mille del Gradimento Antilirico. Un saluto Grace!
Ugo Mastrogiovanni*
+2 # Ugo Mastrogiovanni* 23-05-2017 10:50
In un’isola di agrumeti, da te così ben interiorizzata, tuo bouquet da sposa non poetava non esser che di zagare, simbolo di buon auspicio e di purezza, senza dimenticarne la generosità. Sempre egregiamente romantica la tua vena poetica.
Grace D
+1 # Grace D 23-05-2017 12:01
Grazie del passaggio e del gradito commento Ugo, un caro saluto. Grace
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 25-05-2017 16:51
Quell'odore che conosco molto bene, bellissima la poesia ciao.
Grace D
+1 # Grace D 27-05-2017 12:33
Grazie del passaggio Silvana. Buona giornata!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.