Non ascoltavi

eri sconfitta in partenza

Non amavi

per prima te stessa

Da amico dinsinteressato

ti allungai la mano

Ora molto desolato

sei un tronco spezzato

Ti ho rivisto

albero sfiorito

Ti ho rivisto

sguardo avvilito

Ti ho rivisto

dismessa bellezza

Ti ho rivisto

tristemente diversa.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: simone corrieri  

Questo autore ha pubblicato 70 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
                                                                                              Risultati immagini per immagini di occhi





                                                                                   Ti ho visto con occhi diversi ti leggo non mentire
                                                                 raccontano il tuo silenzio non immagini quanto possa leggerti dentro
                                                                     e mi agito vorrei dipingere di azzurro come il cielo i tuoi pensieri
                                                          e spazzarli via con la forza di un vento forte e con tanti colori la via del tuo cammino
                                    il giallo la tua luce , il verde la speranza , il rosso  passione dell'amore e ti innalzerei un bellissimo arcobaleno
                                                                                        non mentirmi ti leggo guardandoti nei tuoi occhi 
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Eleonora Carullo  

Questo autore ha pubblicato 83 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
                                                                   

                                                                   Noi poeti della notte scriviamo
                                                  momenti felici o tristi raccontiamo noi e voi
                                                  ascoltiamo il proprio cuore guardando la luna e le stelle
                                                  o ammirando un tramonto 
                                                  fra noi di tanto amore lasciandosi andare ogni giorno
                                                  tra le righe a volte non trovi le parole
                                                  e rimane una pagina bianca che ingiallisce                                                    
                                                  nel tempo 

                                                       
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Eleonora Carullo  

Questo autore ha pubblicato 83 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Una voce amica con cui parlare
della natura, della famiglia,
dell'amore.
Lei...la mia voce amica
che parla con la penna
e riempie di poesia i fogli.
Da lei non ti puoi aspettare
il silenzio, non è da lei 
non è nel suo spirito.
Mi illumina con il sorriso
dimostrandomi affetto
forse quello che non ho mai ricevuto.
Mi manca,
ma so che tornerà, so che quel sorriso 
non sarà solo virtuale.
E' un momento difficile
ma dopo la tempesta
torna il sereno.
So che arriverà quell'alba
a sorprenderci in riva al mare
a raccontarci sorridendo.
E questo momento
sarà solo
un brutto ricordo.
La voce amica
squillante e sorridente
tornerà come prima.

L'AMICIZIA VERA E' UNICA, CON TANTO AFFETTO DEDICATA A CATERINA.



1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 801 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

 
In pagliuzze colorate d'intesa
incroci di sguardi, carezze di vento
nel caldo bacio del sole che scalda il cuore.
Una nenia che è un sussurro
in un azzurro pentagramma di note
che abbracciano e cullano
come le onde del mare
in cui si specchia in accordo
l'incanto del cielo
che avvolge e suona
per noi due
una melodia che mai si spegne.


Salva
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Grace D  

Questo autore ha pubblicato 227 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Ci ritroviamo

sotto ad un cielo di stelle
ognuna con il proprio bagliore
siamo gemme 
sbocciate e profumate dalla fantasia
rami intrecciati 
dalla brezza del mare.

L'occasione speciale
dentro ad un vociare di pensieri.

Accorciata è la distanza
ondeggia la tenerezza
lo sfogliare dei giorni.

Ora sazia il sentimento
una mano torna carezza

gli occhi sono  lucciole accese
dolce è il sorriso .

In un canticchio di emozioni ...NOI
 
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Caterina Morabito*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 14-03-2014

Questo autore ha pubblicato 810 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
I tuoi occhi mi leggono dentro.
La tua mente coglie
le mie emozione
accarezzando la mia.
Senti la mia anima in burrasca.
Delicatamente
plachi i miei marosi
accogliendo gli impeti miei
come spiaggia sabbiosa
con le onde del mare calmo.
E mi riporti alla realtà
Fatta delle tue
delicate attenzioni
della tua dolce presenza.
E cresce il sentimento
Si infuoca la passione.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Luca18  

Questo autore ha pubblicato 19 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.



BUONANOTTE A TE
BUONANOTTE ALLE PERSONE MALATE
BUONAOTTE ALLE PERSONE SOLE
BUONANOTTE A TUTTI I BAMBINI
BUONANOTTE ALLA MAMMA E AL PAPA'
BUONANOTTE A CHI STASERA NON DORMIRA'
E BUONANOTTE A CHI PIANGE E CHI SORRIDE 
BUONANOTTE E SPEGNETE LE LUCI CHE SI ILLUMINANO LE STELLE 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Eleonora Carullo  

Questo autore ha pubblicato 83 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Quel casolare immerso nel verde,
ti ha visto entrare che non eri tu,
eri in confusione, lontano dalla realtà.

Ti hanno aiutato, curato,
ti hanno sventrato il cervello
e lo hanno rimesso in sesto.

Riparato come il motore
di una macchina
già una macchina umana...

Sei rinato
e come rincontrare
un'altra persona.

Le luci della città
le hai viste
sempre da lontano.

Sentivi gli uccellini
e le cicale cantare
il profumo del verde degli alberi.

Tanti anni passati la dentro
ma sono serviti
sei rinato.

Adesso puoi vedere
anche il sole
specchiarsi nel mare.

Finalmente
hai riconquistato
la tua vita.



PER UN CARO AMICO.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 801 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Non so, se a parte la vita,
  sia mai stato dato all’uomo
 dagli Dei immortali,
uno dei doni più supremi.
E’ qualcosa come un gran rifugio,
che somiglia alla… possibilità,
al vantaggio di poter aver qualcuno
con cui  parlar di tutto come a se stessi.
Una specie di buona sorte!
E’ un qualcosa che ovunque
tu ti rivolga, come Dio è sempre lì.
Mai inopportuna, mai noiosa!
E’ più dell’acqua, più del fuoco,
fa splendida la vita
 e annaffia la speranza;
E’ come una casa stabile
 che mai potrà esser rovesciata…
 …l’amicizia, che unisce sempre!

 
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Hera  

Questo autore ha pubblicato 413 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

 Eravamo quattro amici
lazzaroni ma felici.
D’accordo si pensava
insieme s’operava
e uniti s’allietava.

Un giorno ci sposammo
così ci sperammo.
Cercammo di vederci
e di frequentarci
ma la goliardia 
se ne andava via.
Spuntarono i bisogni
e ciao a tutti i sogni.
Mi chiesero e donai,
richiesero e prestai
ma non saldavan mai.
Il giorno che negai
diede inizio ai guai.
L’affetto fu difetto,
avarizia l’amicizia.
ed tutto il regalato
fu dimenticato.
Ci siamo riabbracciati 
da vecchi consumati;
sento ancora pena
a ricordar la scena.

 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Ugo Mastrogiovanni  

Questo autore ha pubblicato 137 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Rivisti
dietro le curve dei banchi
dall'odore di chiuso
finanche impregnato nelle porte
facce smorte
capelli arruffati
terminata la Domenica
come dimenticati

12 mesi passati
nelle distanze d'altro mondo
nei verbi al passato
quel che è stato, è stato
invecchiati dentro
c'era un piccolo fuoco, ora spento
nessun biglietto, letto con fervore
nessun saluto, solo quello delle ore 
cheti sguardi abbassati
occhi imbarazzati
rumori lenti
trattenuti per rispetto      
ritorni a casa, nascosti dal buio 
parole senza aprir bocca
segni d'affetto

Rivisti
dietro le curve dei banchi
sembravan vivi

nei saluti tanti 

Eran giovani
dai capelli bianchi 
       





1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Valerio Foglia*   Sostenitore del Club Poetico dal 15-06-2014

Questo autore ha pubblicato 276 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
                     

La gioia viene dalle piccole cose
la tranquillità dall'animo
e la luce in ogni nostro cuore

dono a voi un serena pace
come il volo di una colomba bianca
rinascita di una nuova vita

Amate e sarete amati
con l'ulivo la speranza 
il suo colore e profumo

non adagiatevi ad un soffio di vento
ma mettete radici 
dove i raggi del sole possa scaldarvi

e quando aprirete gli occhi
la vostra iride vedrà la luce  






                                                      
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Eleonora Carullo  

Questo autore ha pubblicato 83 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.


Mio Caro amico
non lasciare che la malinconia
invada il tuo cuore.
Vivi la vita...
Nei momenti dolci,
nei momenti amari,
nei momenti senza senso.
Quando poi sarai arrivato
alla fine del tuo cammino,
avrai vissuto pienamente.
Godi del tempo
amico mio,
finché tempo avrai.
Non lasciarti andare
in questo tuo momento
dove tutto ti sembra difficile.
Devi solo crederci!
Fatti trasportare dolcemente
dalla fantasia, dai sogni...
Abbandona i tuoi pensieri,
godi del tempo
perché poco ne resta...
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: RAFFAELLO CONCA*   Sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2019

Questo autore ha pubblicato 674 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.


Vai via col vento
mio caro amico.
Ti porta via l'anima lontano,
nell'infinito cielo.
Oggi sei insieme agli Angeli,
parlerai con loro,
li farai sorridere,
perché grande era il tuo sorriso.
Dedico a te caro amico
queste poche parole... col cuore...
Mi mancherai.
Mi mancherà la tua voglia di vivere,
la tua forza di combattere
il male... Che ti ha rubato la vita.
Corri nel vento
come polvere sei volato via.
Hai visto appena sbocciare la primavera,
hai goduto ben poco il suo profumo.
Adesso lassù starai bene.
Godrai per sempre
i sapori di tutte le stagioni,
mio caro grande amico...
 
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: RAFFAELLO CONCA*   Sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2019

Questo autore ha pubblicato 674 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.