Varco la soglia del mio tempo e penso!

Percorro strade della mia vita ovunque :

All’ombra del sole al calore delle amate

tra le stelle che mi hanno partorito nel giardino del creato .


E fu nei trascorsi anni del mio vissuto

che passioni d’amore accesero bellezza,

mi dettero vaghezza ebbrezza nel mio cuore

l’esistere d‘un’incanto innamorato .

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: poetanarratore  

Questo autore ha pubblicato 106 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Dove sono andati i tuoi occhi
Da quel plenilunio
Sulla terra d’autunno
Quando il vento rubò
Carte sconosciute?
Dove sono stati i tuoi occhi,
Bagnati di lacrime
D’acqua di sorgente
Fino a diventare
1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: J.T.Parreira  

Questo autore ha pubblicato 2 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Dio dimora in ogni mente

e in questo velo sceglie la tua sposa .

Sceglie le immagini fantastiche,le più belle!

Quelle del desiderio dell’amor profano .


E per me ha scelto te diamante colorato!

Una immagine che da subito mi ha colpito,

mi hai abbracciato nell’intima scena

e come un’ aquilone assieme siamo volati .

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: poetanarratore  

Questo autore ha pubblicato 106 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Flebilmente si spegne

la volontà di sfogarmi

godendo un sapore

fugacemente provato quando

perso è il dormire

indi imbratto

un lindo latteo foglio

con saperi

corretti dal genio

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: CALOGERO PETTINEO  

Questo autore ha pubblicato 329 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Tutto si spense

anche l’ultimo desiderio

di vivere

come umano.

Restai invano

nel corso dei pensieri

e rimasi li

nel mio involucro

senza un sostegno

senza una mano.

Tutto si spense

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Enzo Agostini*   Socio ordinario del Club Poetico dal 21-03-2011

Questo autore ha pubblicato 117 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

il taxi correva nelle strade, un fiume in piena,
chi a piedi, chi in auto, di fretta, evitava gli argini,
in lotta contro  il tempo, tutti gli orologi contro il suo.

arrivarono a Parigi Orly.
ancora in tempo per quel fuoco dentro,amaro il caffè,
come un falò in un campo di sogni.
1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: J.T.Parreira  

Questo autore ha pubblicato 2 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

 

Nella retina il bruciore

di un precipizio liquido,

la mia terra sott'acqua.

Dal cielo gerarchie di pioggia

rantolano dentro zolle gonfie

e scalze.

Sequenze di tuono

e spighe invecchiate

sembrano in guerra

ad altra nazione di mare.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: michela zanarella  

Questo autore ha pubblicato 5 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Guardo dietro le mie spalle
ed osservo
con nostalgia inadatta
quell'infanzia beata
che più non torna.
Ora intorno a me tutto è ignoto.
Abito solo il mio cuore,
dimora sicura dei miei aneliti
più dolci e puerili,
che mi consentono
di resistere
in questa oscura esistenza,
1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Selene  

Questo autore ha pubblicato 12 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

 

(così appare il mondo in questo tempo :

… perfetta è la sintonia che si accompagna ai suoni ;

 

è la natura! L’eterna spettatrice

… ed è amore ?

… e sono le angosce i pianti le fatiche di tante conseguenze
non ti accorgi che l’altro essere è un perdente
mendica sesso a pagamento,
mentre parli vedi scintille lucciole e lanterne
lui ha il tuo sangue te lo ha succhiato mentre tu dormivi …  
V
aga di notte a spandere zizzania ,
va a giocarsi anche la sua ultima puttana
tu maritata hai l’amante e fai le corna a tuo marito …

… e come un figlio del peccato sulla strada si è perduto
oh che dolore! Quanta miseria c’è tra gli umani.
Tanta ipocrisia al primo scontro menano le mani
fanno gesti osceni e con arnesi vogliono colpire la vergogna
la loro rabbia per cade in un burrone ,

Mentre tu femmina colpisci con l’inganno e dimostri quel che sei:
Una che si vuole solo divertire e ti vendi per un abbraccio
e col pugnale me lo ficchi nella schiena

sei figlia della mala voglia sporca di placenta …

La danza dell’addio sta per finire
se non c’è la voglia di ballare:

I veri puri e i virtuosi saranno i soli
e han poco da sperare …
 

… hanno le braccia forti e voglia di amare

con la croce sulla fronte aiutano i futuri.
vai via dalla mia vita malafemmina
resterai sola e capirai l’amore vero .

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: poetanarratore  

Questo autore ha pubblicato 106 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Non ho voglia
di pensare ad un futuro remoto.
Non ho voglia
di progettare con lungimiranza.
Non ho voglia
di adeguarmi all'uomo comune.
Lasciatemi ancora qui,
nello spazio circoscritto della mia stanza,
ad immaginare un mondo
di dame e cavalieri.
Qui, nel mio letto, a sognare boschi fatati e castelli incantati;
a leggere un romanzo
d'amor cortese
1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Selene  

Questo autore ha pubblicato 12 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
                        
                                 Molti amori freddi come l'inverno 
                                 Il mio dolore per te è ben profondo
                                                 Nel giardino del mondo ci sono bei fiori
                                                 Nel mio paradiso per te, le poesie dei cuori
                    I petali dei fiori si seccano nell' inverno
                    Le mie poesie per te rimarranno in eterno. 

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Farhad Fari  

Questo autore ha pubblicato 10 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

E mi cullo nell'illusione
di un sogno che vola
nascosto
tra i petali di una Peonia

 E vago per le colline
dell'impossibile
nuvole dissacrate.

E la mia realtà non si palpa oramai
schiuma in mani diluita

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: María Florencia Ordoñez  

Questo autore ha pubblicato 2 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Camminano

gli anni senza freno

mentre il sole

arriva, gira e va

mi scopro

a parlare con la luna

che non sa che farsene

dei miei sarò.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: CALOGERO PETTINEO  

Questo autore ha pubblicato 329 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Ausilio è per me la solitudine.
Ha un suono che attrae,
come un canto soave e perverso di sirena.
Rifugio è per me la solitudine.
Mi offre un nido
da cui odo dolci melodie di usignoli.
Dolce è per me la solitudine.
Riposo fra le sue ali
che mi avvolgono
sofficemente.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Selene  

Questo autore ha pubblicato 12 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
  
         Ho rubato i minuti
         per ascoltare 
         in silenzio la tua voce!
         
         Ti ho donato le mie parole,
         i miei momenti,
         la mia felicità
         solo per te!

         E solo per te adesso
         scrivo e vorrei
         che il tuo cuore
         battesse per me!
1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Tiziana Rosella  

Questo autore ha pubblicato 461 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.